Nuovi azionisti in Mida

 

Gentili clienti,

sono Paolo Boldoni, amministratore delegato di Mida e sono lieto di annunciarvi che Mida ha due nuovi azionisti di controllo. Lascio alla loro lettera che segue il compito di spiegarvi chi sono e quali sono le ragioni che li hanno portati ad investire nell'Azienda che conduco. Provo invece a trasferirvi sinteticamente quali sono i vantaggi per voi generati da questa importante novità.  Mida ha sostituito un socio di controllo finanziario, giunto alla fine del suo percorso di attività - il Fondo di Private Equity DGPA Capital che ringrazio per il fattivo supporto fornito a Mida nel corso degli ultimi sette anni - con due nuovi soci giovani, competenti, pieni di risorse e con una sorprendente propensione all'investimento, considerati i tempi. Da oggi in avanti beneficerete perciò di un partner sempre più solido, che vi affiancherà con soluzioni di etichettatura praticamente senza limiti , fornite da un gruppo composto da oltre 165 persone, 25 macchine da stampa operative in 4 stabilimenti - ciascuno estremamente specializzato - per un totale di oltre 25 milioni di ricavi complessivi. Nel confermarvi il mio impegno alla guida di Mida, grazie alla fiducia della nuova compagine della quale continuerò a far parte in quantità di socio di minoranza, vi invito a leggere la lettera di Alfredo Pollici e Alberto Quaglia di QPH e rimango a completa disposizione per qualsiasi approfondimento Vi fosse necessario.

L'occasione è ideale anche per augurare a Voi, ai vostri colleghi e alle vostre famiglie, un sereno Natale e un 2015 ricco di belle novità!

                                                                                                          Paolo Boldoni  


 

Gentili Clienti di MIDA,

siamo Alfredo Pollici ed Alberto Quaglia, rispettivamente amministratore delegato di Notarianni e direttore generale di Aro. In qualità di operatori del settore, conosciamo bene le esigenze delle Vostre aziende e da anni lavoriamo per dare un piccolo contributo ai Vostri successi con etichette che rappresentano il Vostro nome, la Vostra qualità e la Vostra credibilità. Noi mettiamo tutto il nostro impegno e le nostre capacità affinché esse rispondano alle vostre aspettative. E’ proprio per essere sempre più vicini alle necessità, ai problemi e, perché no, ai sogni dei nostri Clienti che, nonostante la difficile congiuntura, abbiamo pensato di darci una nuova struttura, costituendo la QPH holding, società di capitale che opererà a tutto tondo nel mondo dell’etichettatura speciale.
Ed è in questa ottica che QPH ha acquisito la maggioranza di MIDA, attore storico del comparto delle etichette autoadesive e delle sleeve, che negli anni avete imparato ad apprezzare per competenza ed affidabilità.
MIDA è dunque parte di questa nuova realtà, a cui abbiamo dato forma nel corso del 2014 e che vuole essere sempre più un partner efficace e vicino a tutti voi Clienti, mettendo a Vostra disposizione know how, conoscenze e tecnologie che meglio ci permetteranno di risolvere i Vostri problemi e di contribuire al Vostro successo.

Un augurio di buon lavoro e di Buone Feste.


                                                   Alfredo Pollici e Alberto Quaglia  qph 2

 


 

 

Questo sito utilizza i cookie e altre tecnologie per migliorare l'esperienza utente. Informazioni